300 anni di Chianti Classico al Mercato Centrale di Firenze

300 anni Chianti Classico_Posate Spaiate

Quanto può essere antica la storia di un vino e del suo territorio? Nel caso del Chianti Classico la risposta è almeno 300 anni. Risale infatti al 24 Settembre 1716 il bando con cui Cosimo III de’ Medici annunciava una precisa delimitazione degli ambiti territoriali entro i quali dovevano essere prodotti i vini del Chianti, oggi corrispondenti ai confini del territorio del Chianti Classico. Con una vera e propria anticipazione del concetto di Denominazione di Origine Controllata, la volontà del Granduca mirava a difendere dalla contraffazione un prodotto già allora noto e amato anche all’estero.

Il prossimo venerdì 11 Novembre il Mercato Centrale di Firenze ospita i festeggiamenti per i 300 anni di Chianti Classico: un momento di condivisione e promozione del gusto reso possibile dallo spirito del Mercato Centrale, che ricrea ogni giorno quel senso di condivisione proprio della piazza del mercato, e dai vini di Chianti Classico che, dall’apertura di MCF nel 2014, è presente con le sue etichette nell’enoteca del 1° piano.

Un’occasione unica di interazione con gli artigiani del gusto e per scoprire, o riscoprire, uno dei più importanti vini italiani.

Dal pomeriggio e fino a mezzanotte, gli spazi al 1° piano della struttura liberty in San Lorenzo si animeranno di eventi ricchi di gusto per coinvolgere i visitatori e guidarli nella scoperta e degustazione del Gallo Nero che sarà in abbinamento alle specialità degli artigiani del gusto in ognuna delle 12 botteghe del Mercato.

La serata proporrà anche corsi semiseri di degustazione per scoprire le caratteristiche dei vini proposti, grazie alla voce di Andrea Gori e di God Save the Wine. Inoltre si avrà la possibilità di intraprendere un viaggio virtuale nella cultura gastronomica più autentica del Chianti grazie alle massaie del territorio che racconteranno i segreti delle ricette della tradizione come patè di fegatini, zuppe e peposo: piatti che ci confortano nelle fredde serate invernali e perfetti in abbinamento con un calice di Chianti Classico.

Non esistono altri territori che possono vantare una storia simile, non esistono altri vini che possono legarsi a questo territorio.

 

Ecco il Programma completo dell'evento:

17:00 – 00:00: degustazioni diffuse tra le botteghe del Mercato

Dalle 18.00 

Barriccato a chi? minicorso semiserio sul vino (in 30 minuti)

18:00: il vino


21:00: ...e i suoi abbinamenti col cibo


22:00: il vino

23:00: ...e i suoi abbinamenti col cibo

Ribollita show - lezioni di cucina chiantigiana dalle massaie del territorio

19:00: paté di fegatini


20:00: zuppe e peposo

19:00 Seminario (su prenotazione) - I territori del Chianti Classico: 
Panzano in Chianti, Greve in Chianti, Castelnuovo Berardenga, 
Gaiole in Chianti, San Casciano in Val di Pesa, Radda in Chianti, 
Castellina in Chianti.

Mercato Centrale Firenze_Posate Spaiate


Per info e prenotazioni:

www.chianticlassico.com – Marilena Mele mele@chianticlassico.com – 055 8228539 – 3208007959

www.mercatocentrale.it

Mercato Centrale Firenze_Posate Spaiate


Note e suggerimenti

Il mio libro di riferimento per le ricette toscane è La cucina toscana di Maria Teresa Di Marco, Marie Cècile Ferrè e Maurizio Maurizi (il fotografo) – che sono anche gli autori del blog La cucina di Calycanthus. Due delle loro ricette toscane che amo: Il patè di fegatini al melograno e Il peposo di manzo (che è la ricetta che me li ha fatti scoprire e mai più lasciare).

Rispondi