Crostini con zucca, ricotta e noci croccanti

Crostini con zucca, ricotta e noci

Stare a casa di giovedì è una cosa bellissima, soprattutto se è un giovedì con cui comincia un lungo ponte.

Vi immagino ancora in pigiama che vi aggirate per casa armeggiando con palline e abeti, oppure affannati e coraggiosi in giro per la città in cerca di regali e idee, con gli sci ai piedi che vi fate dei selfie con le montagne sullo sfondo ;-).

Per concludere la giornata di oggi non ci sarà modo migliore che aprire una bottiglia di vino e prepararsi qualche stuzzichino per prolungare il senso di relax, raccontarsi i pensieri che ci son passati per la testa e magari pianificare la giornata di domani: i crostini sono fatti apposta per questo, veloci e golosi. In questo caso con il sapore della zucca, la leggerezza della ricotta e le noci croccanti.

E quindi eccola la ricetta dei crostini con zucca, ricotta e noci, veloce veloce, di fa più in fretta a farli che a scriverla.

Ah, visto che accendete il forno, fate cuocere un po’ più di zucca per poi preparare una vellutata.

Crostini con zucca, ricotta e noci


Ingredienti per fare i Crostini con zucca, ricotta e noci croccanti

  • Zucca
  • Ricotta
  • Erbe secche
  • Foglie di sedano
  • Sale, pepe, olio evo
  • noci

Come fare i Crostini con zucca, ricotta e noci croccanti

Lavare e pelare la zucca e tagliarla a fettine, metterla in forno caldo per circa 15 minuti con erbe secche, sale e un filo di olio evo.

Nel frattempo insaporire la ricotta con sale, pepe, olio evo schiacciandola con la forchetta.

Condire le foglie di sedano con olio e sale e metterle i forno ventilato per 3-4 minuti per renderle leggermente croccanti

Sfornare la zucca e sfruttare il calore per tostare le noci e il pane in modo che sia croccante ma ancora morbido.

Comporre i crostini con uno strato di ricotta, pezzi di zucca e gherigli di noci. Decorate il tagliere con le chips di sedano.


hs-semaforo_verde

Semaforo verde: ricetta con un basso impatto ambientale (meno di 2 kg di CO2 equivalente per kg di prodotto finito). Scopri di più sul carbon footprint!

Rispondi