Gin tonic alle spezie

Gin tonic alle spezie_Posate spaiate

Con queste temperature non si possono che bere bibite fresche.

Abbiamo scoperto il gin tonic epices durante una vacanza in cui abbiamo esplorato la Spagna in lungo e in largo partendo dai Paesi Baschi e arrivando a Cadaquez, la città di Dalì, passando per Pamplona e Saragozza.

Proprio a Saragozza, in un locale di fronte alla torre pendente, guidati da un ottimo barman abbiamo imparato che esistono tante qualità di gin, da abbinare ad altrettante varietà di acqua tonica e da arricchire con spezie e aromi.

gin_tonic_posate_spaiate3

Per ora in Italia ho trovato la tonica aromatizzata solo in pochissimi locali (per esempio Ciaparat in Via Madama Cristina 5 a Torino) ma ricordo che ci avevano servito quella al Ginger e Cardamomo e quella ai Fiori d’arancio e Lavanda.

Da quella vacanza non lo abbiamo più abbandonato e ogni estate ci prepariamo il gin tonic con cetriolo e chiodi di garofano che è incredibilmente fresco e aromatico, perfetto col caldo.

I bicchieri della foto sono quelli di vetro sottile del sidro che ci siamo portati a casa da San Sebastian, quindi anche se non sarebbero coerenti con il contenuto, lo sono con l’origine di questa storia.

gin_tonic_posate_spaiate2


Per 2 persone

Ingredienti per fare il Gin Tonic alle spezie

  • 1/3 di gin (noi avevamo un classico Bosford, ma liberate la fantasia provandone altri aromatici per esempio l’Hendrick’s)
  • 2/3 di acqua tonica
  • 4 fettine di lime 
  • 8 fettine di cetriolo
  • 10 chiodi di garofano (ma provate anche con grani di pepe rosa, o una macinata di pepe nero)
  • Ghiaccio

Come fare il Gin Tonic alle spezie

Lavare il lime e il cetriolo.
Mettere il gin nei bicchieri e aggiungere i chiodi di garofano.

Ricavare 4 fettine dal lime e 8 dal cetriolo e distribuirle nei bicchieri in parti uguali. Aggiungere il ghiaccio, l’acqua tonica e decorare il bordo del bicchiere con fettine di cetriolo e lime.

Non serve nient’altro che un paio di cannucce.

 

One thought on “Gin tonic alle spezie

Rispondi