Robiola d’Alba al forno con pere e speck

Robiola con pere e speck al forno_Posate Spaiate

La settimana prima di Natale è tra le più frenetiche dell’anno, ma forse la più bella e festosa.

Pensare, organizzare, muoversi per incontrarsi e ritrovarsi. Si dice per farsi gli auguri ma in realtà è per stare insieme e raccontarsi quelle cose che dette al telefono perdono sapore.

Il cibo viene con noi, ci segue, perché spesso il menù si scompone e ognuno porta qualcosa. Basta sistemare tutto bene nella casseruola e poi infilarla di corsa nel baule della macchina oppure dietro il sedile, così è più stabile.

Domenica abbiamo fatto il pranzo di Natale con le mie amiche e io avevo il compito di preparare un antipastino e ho scelto dei fagottini con la robiola d’Alba al forno, pere e speck che con il loro sacchettino bianco fanno tanto festa. E poi sono comodi da trasportare e veloci da preparare, dettaglio rilevante di questi tempi.

Robiola con pere e speck al forno_Posate Spaiate

Dopo pochi minuti in forno la robiola diventa morbida e si amalgama alle pere, lo speck e le noci leggermente croccanti. Insomma uno stuzzichino perfetto per coccolarsi un po’.

I fagottini sarebbero stati più che sufficienti, ma per non farci mancare proprio nulla ho preparato anche l’alberello di sfoglia e prosciutto per fare una sorpresa alle mie amiche.

Albero di sfoglia col prosciutto_Posate Spaiate

Come sempre abbiamo mangiato benissimo – oltre ai miei antipastini c’erano il patè delle Streghe, insalatine sfiziose, voul vant con crema di peperoni e bagna cauda, affettati, la torta di mele e cannella – e ci siamo scambiati i pensierini di Natale, quasi tutti commestibili: cookies in a jar, liquore di more, olio extra vergine di oliva e piccole stelle di Natale.

Albero di sfoglia col prosciutto_Posate Spaiate


Per 6 persone

Ingredienti per la robiola d’Alba al forno con pere e speck
  • 1 robiola d’Alba naturale
  • 4-5 fette di speck
  • 1 pera abate
  • noci 
  • pepe nero
  • carta forno
  • spago da cucina

Come fare la robiola d’Alba al forno con pere e speck

Tagliare la carta forno in modo da ricavare dei rettangoli di circa 28×36 cm, o abbastanza grandi per riuscire a creare dei fagottini.

Tagliare lo speck a striscioline, tagliare la robiola a spicchi o quadratini.

Distribuire almeno tre pezzi di robiola e tre quattro striscioline di speak su ogni foglio di carta forno. Aggiungere i pezzettini di pera, qualche gheriglio di noce spezzettato e una macinata di pepe nero.

Chiudere i fagottini con lo spago da cucina e mettere in forno caldo (180°) per 10 minuti circa. Servire subito caldo.

Robiola con pere e speck al forno_Posate Spaiate

 


Note e suggerimenti

Fare l’albero di Natale di pasta sfoglia è facile e il risultato di grande effetto: per realizzarlo ho seguito le istruzioni di Tavolartegusto usando però solo un solo foglio di pasta sfoglia perchè volevo un albero più piccolo: dal rettangolo di sfoglia ho ricavato un triangolo isoscele, e ho usato i due triangoli rettangoli avanzati per creare il primo strato unendoli sul cateto più lungo (scusate rispolvero termini di geometria, spero si capisca…).

hs-semaforo_rossoSemaforo rosso: ricetta con un impatto ambientale alto (più di 4 kg di CO2 equivalente per kg di prodotto finito). Scopri di più sul carbon footprint!

Rispondi