Insalata con avocado, pompelmo rosa e feta grigliata al miele

insalata con avocado e pompelmo_Posate Spaiate

Credo nel potere aggregativo delle insalate. Ne basta una ciotola abbondante per improvvisare una “merenda sinoira”, che qui in Piemonte è un po’ più di una merenda, un po’ meno di una cena ma di sicuro molto meglio di un apericena. Premeditandone gli ingredienti può diventare un antipasto ricercato per esempio usando la frutta come elemento aspro e dolce. Quest’anno per Pasqua servirò una insalata con avocado, pompelmo rosa e feta grigliata al miele.

Una insalata che raccoglie tanti ingredienti che amo per il loro sapore e colore: il pompelmo rosa maturo con quella nota un po’ amara, l’avocado pronto ma ancora sodo in modo da poterlo tagliare a fette, e la feta, amore di vecchia data, scoperta in Grecia tanti anni fa quando dedicavo le vacanze estive a collezionare isole, prima delle Cicladi e poi del Dodecaneso.

Proprio in Grecia imparai a mettere la feta sulla padella rovente e poi cospargerla di miele. È diventato un vizio, che non ho intenzione di perdere.

Il miele qui è di fiori d’arancio, ma andrà bene anche di acacia o di bosco, a seconda che preferiate un sapore delicato o più aromatico.
Le dosi sono stimate e il consiglio è di prendere spunto e poi adattare liberamente a seconda di quante persone sarete e dei vostri gusti.


Ingredienti per fare l’ Insalata con avocado, pompelmo rosa e feta grigliata al miele

Per 4 persone

  • un cespo di insalata croccante e chiara (tipo pan di zucchero)
  • spinacini freschi (almeno un chilo da pulire)
  • 2 avocado medio piccoli maturi ma sodi
  • 1 pompelmo rosa maturo
  • una fetta di feta (circa 200 gr)
  • miele di fiori d’arancio
  • succo di limone
  • olio evo, sale, pepe

Come fare Insalata con avocado, pompelmo rosa e feta grigliata al miele

Mondate e lavate gli spinaci e separare le foglie piccole e centrali da quelle grandi che potrete sbollentare per altro uso.

Mondate e lavate l’insalata pan di zucchero e tagliatela a striscioline sottili.

Sbucciate il pompelmo tagliandolo al vivo e poi ricavate tante fette che dividerete in quarti (raccogliete in un piatto il succo del pompelmo che colerà durante l’operazione).

Pulite l’avocado e dividetelo in due parti, massaggiatelo con poche gocce di limone affinché non annerisca.

Montate l’insalata in un grande piatto largo o in piattini monoporzione: prima l’insalata pan di zucchero, poi gli spinaci, l’avocado tagliato e il pompelmo.

Subito prima di servire preparate la feta: fate scaldare una padella antiaderente, scottate la fetta di feta da entrambi i lati e aggiungete una goccia di miele di fiori d’arancio.

Dividete la feta a pezzi e aggiungetela sull’insalata.

Condite con una emulsione fatta con succo di pompelmo, olio, sale e pepe e poco miele.


Note e suggerimenti

Un’altra idea per fare la feta – la feta al forno

Rispondi